La band di Billy Corgan tornerà in Italia per un'unica data dopo il sold out di Bologna del 18 ottobre scorso.

Buone notizie per tutti i fan degli Smashing Pumpkins rimasti esclusi dallo scorso, incredibile, live sold out dell’Unipol Arena della band di Billy Corgan: a distanza di pochi mesi le “zucche” torneranno ad esibirsi nel nostro Paese per un’unica data il prossimo 13 giugno, quando apriranno i Tool durante il primo giorno del Firenze Rocks 2019, che presenta dunque quella che va a tutti gli effetti ad essere una line up da sogno per gli amanti del rock.

Corgan e soci presenteranno in quell’occasione il nuovo album “Shiny and Oh So Bright Vol 1 LP: No past. No future. No sun”, in uscita il prossimo 16 novembre.

Q Magazine ha elogiato il progetto recensendolo con 4 stelle, definendolo “glorioso e cupo” e parlando del brano “Silvery Sometimes (Ghosts)” come di “uno dei brani più potenti della loro carriera”. Il magazine aggiunge, giocando sul titolo del progetto, che “la band nonostante dica di non avere né un passato, né un futuro, è perfettamente calata sul presente”.

Il disco, registrato agli Sangri La Studios di Malibu (California) col produttore Rick Rubin e il chitarrista Jeff Schroeder, è il primo lavoro della band in oltre 18 anni che riunisce i membri fondatori Billy Corgan, James Iha e Jimmy Chamberlin.

FIRENZE ROCKS 2019 – Visarno Arena

13 GIUGNO

TOOL

THE SMASHING PUMPKINS

+ more to be annunced

Biglietti già in vendita su www.firenzerocks.it

Alessio Gallorini
Classe 1987. Scrive e ascolta musica fin da quando gli hanno comprato uno stereo e dato un'educazione. Toscano doc, conduce un programma radiofonico tutto "home-made" che non poteva che chiamarsi "L'Appartamento". Laureato in giurisprudenza, ma allergico ai tribunali. Ama la letteratura e tutto ciò che è arte. Finchè non si annoia. Frase del cuore: "Costruire è sapere, è potere rinunciare alla perfezione".