Lo ‘STING – 57TH & 9TH TOUR‘ farà tappa anche in Italia per un unico concerto. L’evento, che sarà inserito in una lunga serie di live previsti in teatri, club e arene (tra Europa e Nord America) annunciata insieme all’uscita del nuovo album ’57Th & 9Th’, è fissato per giovedì 23 marzo 2017 sul palco del Fabrique di Milano.
Il live vedrà Sting accompagnato da una band composta da tre elementi, che comprende il suo chitarrista ‘di fiducia’ Dominic Miller, Josh Freese (batteria) e Ruful Miller (chitarra).

Il nuovo lavoro discografico di Sting, ovvero il dodicesimo della sua carriera, contiene un totale di dieci brani e fotografa la varietà musicale dell’artista, sia dal punto di vista melodico che della scrittura. L’album è stato anticipato presso le radio italiane dal singolo ‘I can’t stop thinking about you‘.

Dopo aver pubblicato cinque album con i Police, Sting si è dedicato al proprio percorso solista vincendo 10 Grammy, 2 Brits, 1 Golden Globe, 1 Emmy e 3 nomination all’Oscar. E’ anche membro della Songwriters Hall of Fame e nel corso della sua longeva carriera ha venduto quasi 100 milioni di dischi.

I prossimi concerti di Sting in Nord America e in Europa avranno come special guest il cantautore Joe Sumner – che diffonderà a gennaio 2017 il suo debutto solista ‘Jellybean‘ – e la band di San Antonio chiamata The Last Bandoleros, quartetto dal genere tex-mex e country rock’n’roll.
I biglietti per l’unica data italiana dell’artista inglese saranno disponibili in prevendita da venerdì 18 novembre. Gli iscritti al fan club ufficiale di Sting potranno accedere alla vendita anticipata dei biglietti a partire dalle ore 10.00 di martedì 15 novembre 2016.