Concerto carico di adrenalina quello di  al Fabrique di Milano di sabato 17 novembre.
Energica e coinvolgente, la cantautrice danese regala una serata di musica e bello spettacolo, non esita a buttarsi sul pubblico e ad attraversare il parterre.
Unica data italiana per l’artista che sta portando il suo Tour “Forever Neverland Ch.1″ in giro per l’Europa.

La scaletta della serata:
Purple like the summer rain
Imaginary friend
I want you
Kamikaze
Pilgrim get it right
Red wine
Trying to be good
Nostalgia
Nights with you
Sun in our eyes
Turn my heart to stone
Beautiful wreck
Way down
Mercy
Blur
Lean On
(Major Lazer cover)

West Hollywood
Don’t leave
Final song

Pamela Rovaris
Mi chiamo Pamela Rovaris, ho ventisette anni, faccio la fotografa (o almeno ci provo) e sono una sognatrice. Dopo la formazione alla scuola superiore di grafica pubblicitaria di Bergamo, ho proseguito i miei studi alla Libera Accademia di Belle Arti di Brescia dove ho conseguito il diploma accademico in fotografia. Ho mosso i primi passi nel mondo della fotografia di musica per pura passione, un po’ per caso o per gioco. Da alcuni anni mi sono avvicinata al mondo dello spettacolo e della musica in modo professionale, in modo particolare ho scelto un approccio a livello personale incentrato su uno sguardo reportagistico. Ho tanti sogni che col tempo ho capito che non sono da inseguire, ma da costruire, a passi piccoli.