É uscito il 19 agosto il nuovo singolo di Beyoncé intitolato “I was here”. Non si tratta in realtà di un brano inedito, bensì dell’ennesimo estratto dal suo ultimo album di inediti “4” uscito nei negozi il 24 giugno 2011. “I was here” è stato scelto come colonna sonora della campagna di sensibilizzazione per il “World humanitarian day”. Un brano toccante e commovente contraddistinto da una straordinaria interpretazione vocale dell’ex Destiny’s Child e accompagnato da un videoclip realizzato appositamente per l’occasione da Sophie Muller.
Nel frattempo Beyoncé è impegnatissima nelle registrazioni del suo nuovo album di cui ancora non si sa nulla. Sessions che sistanno svolgendo in in gran segreto come rivelato recentemente sul Sun: “Sta spendendo migliaia di dollari per noleggiare interi studios. Ha anche messo agenti di sicurezza alle porte affinchè nessuno possa ascoltare un solo sospiro. Sta lavorando con precisione, anche per 14 ore al giorno e non vuole che nessuno se ne vada prima che il risultato ottenuto non sia semplicemente perfetto”. L’attesa è cominciata…

Commenta

Federico
La musica è la mia passione. Sono cresciuto ascoltando i vinili e i cd di mio padre, grande fan di Pink Floyd e Beatles. All'età di 5 anni ho iniziato a studiare chitarra e pianoforte e a 15 ero chitarrista della rock band del mio Liceo. E da allora continua a far parte della mia vita.