Giovedì 22 dicembre è stato il giorno dell’esordio ufficiale di un nuovo duo rap italiano, i Rapstar. Non si tratta in realtà di rapper di “primo pelo”; stiamo parlando infatti del nuovo progetto che vede coinvolti due delle figure più importanti ed influenti della scena hip-hop del Belpaese, Fabri Fibra e Clementino.
I due hanno dato vita a questa particolare collaborazione in cui condividono rime e beat ambientate nell’anno 2062. Una sorta di rap futuristico insomma. Il debutto discografico dei Rapstar è stato fissato per il prossimo 31 gennaio quando uscirà nei negozi l’album “Non è gratis” (geniali!), mentre già da qualche ora è possibile ascoltare online il primo singolo “Chimica Brother”. Un pezzo potente e…molto “chimico”, accompagnato da un video-lyrics semplicissimo ma molto efficace e particolarmente adatto ad interpretare le rime di Clementino e Fabri Fibra.
L’album è stato prodotto da Dj Tayone (già produttore per Marracash e Videominad), Blatta e Inesha ed uscirà per Tempi Duri, la nuova etichetta discografica fondata pochi mesi fa da Fabri Fibra.

Testo canzone “Chmica brother” dei Rapstar:

[rit]
Clementino sulla base è chimica brother
fibra sulla base è chimica brother
rapstar sulla base è chimica brother, è chimica brother, è chimica brother
giro giro tondo casca il mondo casca la terra è chimica brother, giro giro tondo casca il mondo

benvenuti nel paleolitico amplifico il rap ai confini col funk
fratemo chimica brav hydro tachicardia ma da rave psyco ,
scene da film cyborg vuliv l’hiphop e ti scoppia ‘na bomba saigo
harry potter col pippoto ti porto indietro nel tempo vai doc!
se è per questo non sai mai dove arriverai!

un rumore rimbomba nel vuoto k’è stat è marzian ma stat pazzian
alla fine del gioco afferri che il fuoco era solo illusione da poco
come i cerchi nel grano cerchi invano la strada per ore lontano
hei fra 106 bypass chi sei daitan? finirò in barella con le rayban
chi non è pronto si attacca o’tram si te spacc ‘a capa nun ‘e fatt dann
fratè fibra con clemè chiusi int’o bunker full metal rapper
passi da gigante come orme dei transformer chimical master grazie!
La regia come christopher nolan tu cristo da nola non l’hai visto sinora,
peace dalla nuova storia buon appetito ha finito ne volete ancora?
rime kiatt con bigbeng sposta a’ scala richter iena white ti invent insert coin.

[rit]
tachicardia tachicardia tachicardia c’ho la tachicardia
tachicardia tachicardia tachicardia c’ho la tachicardia
Clementino sulla base è chimica brother
fibra sulla base è chimica brother
rapstar sulla base è chimica brother, è chimica brother, è chimica brother
giro giro tondo casca il mondo casca la terra è chimica brother, giro giro tondo casca il mondo

Dimmi dove sono le provette e le prove e mi ribalto come il 6 9
Vieni mo vieni mo vieni molto meglio in foto che dal vivo kebab divo
pesante estofante capesante tutto è servito come il pranzo al ristorante
il mio rap sulla base è chimica come la fame da gasata a solida a liquida
ogni frase sta su come una struttura monolitica
no politica vado avanti proseguo sul beat ti inseguo
di quello che dite me ne sbatto come il paracadute non so se mi spiego
il dottore ha detto che sono emotivo mi domandano perché rappo ho risposto:
quando rappo non penso alla figa questo è il motivo ma mentivo autocritica mi devasto,
qui la figa la fuga lo studio lo stadio lo staff sono un cocktail di chimica come vasco

premo il tasto invio e da li è l’oblio, odio , iodio io dio paranoia parapendio
come un tiro in porta il portiere non para per dio e la palla va in rete e fa goal come il fato come nomi a caso
che fanno caos chimica broo broo broo broo broo si ma mica il duo house!

[rit]
tachicardia tachicardia tachicardia c’ho la tachicardia
tachicardia tachicardia tachicardia c’ho la tachicardia
Clementino sulla base è chimica brother
fibra sulla base è chimica brother
rapstar sulla base è chimica brother, è chimica brother è chimica brother

(grazie a Mattia per il testo)

Commenta

Federico
La musica è la mia passione. Sono cresciuto ascoltando i vinili e i cd di mio padre, grande fan di Pink Floyd e Beatles. All'età di 5 anni ho iniziato a studiare chitarra e pianoforte e a 15 ero chitarrista della rock band del mio Liceo. E da allora continua a far parte della mia vita.