È sempre bello album di Coez

Coez festeggia 10 anni di carriera con il suo nuovo album “È sempre bello”.
Uscito il 29 marzo, etichetta Carosello Records, è disponibile in cd e vinile con due cover diverse per formato, e su tutte le piattaforme digitali per download e streaming.

Rivoluzionaria e all’avanguardia, come il suo stile, l’anticipazione del disco che il cantante ha voluto portare in mezzo alla gente con claim scritti su muri, bus, tram e strade di Roma e Milano. Una guerrilla urbana che ha visto le due città tappezzate con le frasi più iconiche dell’album come “L’amore come va?”, “Non voglio mai quello di cui ho bisogno”, “Siamo in isolamento ma con un’isola dentro”, “Non basta un elastico per tenerci insieme”.
Spiazzante anche la presentazione del singolo che dà il nome all’album, il cui video è stato proiettato in contemporanea su un muro storico di Milano alle Colonne di San Lorenzo e sulla facciata del MAXXI di Roma.
Volevo che ‘È sempre bello’ fosse di tutti e potesse iniziare a vivere da subito nelle strade, sui muri, sui mezzi pubblici. Che un’idea diventasse reale prendendo forma prima di tutto tra la gente, che le persone potessero ‘toccarla’”, spiega l’artista.

L’album arriva a un anno e mezzo di distanza dal disco dei record “Faccio un casino” (doppio platino), che ha sancito il successo di questo artista (20 dischi di platino), creatore in Italia di un genere crossover tra rap e pop.

“È sempre bello” è composto da 10 tracce che testimoniano la crescita di uno dei cantautori più interessanti del panorama musicale italiano. È il suo quinto album solista, un disco omogeneo, bilanciato nelle tematiche, nei suoni e nei mood dei pezzi, personale ma allo stesso tempo di tutti, emotivo e sincero, in quello stile onesto e senza filtri che è ormai il suo marchio di fabbrica.
L’album nasce dalla collaborazione di Coez (autore ed esecutore dei brani) con Niccolò Contessa che ha contribuito sia nella fase della scrittura che in quella degli arrangiamenti e della produzione. “Lavorare con Niccolò è stata una necessità, più che una scelta. Avevamo lavorato insieme per ‘Faccio un casino’ e ‘La musica non c’è’, per ‘È sempre bello’ è venuto tutto in maniera molto naturale, riunirsi è sembrata subito la normale conseguenza della preziosa collaborazione che avevamo avviato in passato. Abbiamo fatto tutto insieme, arrivando al punto che quando avevo le parole scritte, lui aveva già in testa la musica e viceversa, alla fine io scrivevo mentre lui componeva”.

Il singolo omonimo “È sempre bello”, già certificato platino, si è imposto fin da subito con oltre 30 milioni di streaming mentre il videoclip ha quasi raggiunto 16 milioni di views.

Dopo il grande successo del “Faccio un casino tour” dello scorso anno, che ha registrato ben 180 mila presenze e ha infranto il record per un artista italiano al Rock In Roma, con circa 33 mila biglietti venduti, Coez torna a calcare i palcoscenici italiani.
Il 28 e il 29 maggio sarà al Palazzo dello Sport di Roma con due anteprime live “Roma, è sempre bello”. I due show (prodotti da Vivo Concerti ) anticipano il tour autunnale.
Le prevendite per i due appuntamenti sono disponibili sul sito www.esemprebello.com e nei punti vendita autorizzati.