Sting tornerà in Italia anche a luglio 2017, per due nuove date confermate a circa un mese di distanza dalla sua prossima apparizione nel nostro paese. L’artista, che si esibirà il 23 marzo 2017 sul palco del Fabrique di Milano (l’evento è SOLD-OUT da tempo), è atteso per altri due concerti programmati per il 25 luglio 2017 a Cividale del Friuli e per il 28 luglio 2017 a Mantova. Saranno due rassegne molto interessanti a dare spazio alla musica del ‘57th & 9th World Tour‘, nello specifico la Mittelfest al Parco della Lesa nel primo caso e l’Arte & Musica di Piazza Sordello nel secondo.

57th & 9th‘ (uscito l’11 novembre 2016) è il dodicesimo album di studio di Sting, ed è il primo progetto pop-rock da lui rilasciato negli ultimi dieci anni. Contenente dieci brani in totale, il lavoro rappresenta la varietà dello stile musicale dell’artista, sia in termini di scrittura che in riferimento alla melodia.

Per entrambi gli show è stata annunciata la presenza degli special guest The Last Bandoleros e Joe Sumner, che già in passato hanno condiviso il palco con l’ex leader dei Police. Partito da Vancouver, lo spettacolo rock che vedremo nella prossima bella stagione sarà realizzato da una band di quattro elementi – che vedrà schierati anche il chitarrista Dominic Miller, il batterista Josh Freese e il chitarrista Ruful Miller- e si sposterà prima nel nord America e poi in Europa.
I biglietti per gli eventi sono già disponibili in prevendita presso i circuiti autorizzati a prezzi variabili a seconda della location prescelta.

Sting – 57th & 9th World Tour – Date italiane:

23 marzo, Milano – Fabrique (SOLD-OUT)
25 luglio, Cividale del Friuli (UD), Mittelfest @Parco della Lesa (NUOVA DATA)
28 luglio, Mantova, Arte & Musica @Piazza Sordello (NUOVA DATA)