La prima volta a Firenze fu una meravigliosa serata di mezza estate in un locale adagiato sui Lungarni. Da allora molta acqua sotto i ponti, ottime produzioni, classifiche conquistate, collaborazioni prestigiose…

Jack Savoretti torna venerdì 25 maggio al Teatro Verdi (inizio spettacolo ore 20,45 – ingresso dalle ore 19) per un’altra attesissima tappa fiorentina, stavolta nell’ambito dell’“Acoustic Nights Live”, il nuovo tour acustico del cantautore italo-inglese.

Il progetto nasce dal successo di “Sleep No More – Special Edition”, doppio album nato da una costola dell’incensato “Sleep No More”, aggiungendo inedite versioni acustiche di suoi brani.

Da qui l’idea di un live acustico ambientato nei teatri storici italiani, circondati dall’arte e dalle atmosfere vellutate di questi luoghi. Jack Savoretti suonerà in quartetto insieme a al fidato Nikolaj Torp Larsen al pianoforte e, direttamente dalla band di Paolo Conte, a Piergiorgio Rosso al violino e Francesca Gosio al violoncello.

Ad aprire il concerto sarà Enrico Giaretta, cantautore amato da Paolo Conte e pianista dagli studi classici o come da lui descrittosi “Cantaviatore” (cantautore aviatore) per la capacità di far volare e viaggiare il pubblico: il singolo “Alphabet” anticipa l’uscita dell’omonimo album.

I biglietti – posti numerati, 43/35/28 euro esclusi diritti di prevendita – sono disponibili nei punti www.boxofficetoscana.it/punti-vendita e online sul sito ufficiale del teatro, www.teatroverdionline.it, e su www.ticketone.it.

Qualcosa di veramente esclusivo? Su www.ticketone.it è possibile acquistare il pacchetto Vip comprendente biglietto platea nelle prime file, accesso alle prove e pass personalizzato.

Uscito lo scorso autunno, “Sleep No More – Special Edition” propone registrazioni live e l’inedito “Whiskey Tango”. Il nuovo singolo, scritto da Jack Savoretti e prodotto da Cam Blackwood (George Ezra/London Grammar), è una hit estiva con un irresistibile groove di basso, atmosfere da club e un ritornello immediato che entra subito in testa. “Whiskey Tango” si differenzia dagli altri brani di “Sleep No More” ma mantiene quel senso del ritmo e dell’eleganza che ha caratterizzato fin qui le produzioni del cantautore italo-inglese.

Solo in Inghilterra “Sleep No More” ha raggiunto le 100.000 copie vendute. Nello stesso periodo Jack Savoretti è stato ospite della star del soul John Legend durante il Darkness & Light Tour 2017 mentre il 13 settembre è stato sul palco dell’Arena di Verona per celebrare i vent’anni di carriera della cantante italiana Elisa nel suo evento “Together Here We Are”.

Patrizia Frattini
Patrizia a.k.a. la Rockcopy. Giornalista e web copywriter, metalhead ma amante anche del rock in ogni sua forma e della buona musica. "Il rock è una mentalità, non un genere musicale strettamente circoscritto. È un modo di fare le cose, di approcciarsi alle cose. Scrivere può essere rock’n’roll." Cit. Lester Bangs