Una nuova super band si affaccia nel panorama del rock italiano: arrivano infatti gli I hate my village, che altro non sono che un supergruppo composto da Fabio Rondanini (Calibro 35, Afterhours) alla batteria, Adriano Viterbini (Bud Spencer Blues Explosion) alle chitarre e Alberto Ferrari (Verdena) alla voce.

Il 18 gennaio verrà pubblicato l’omonimo album “I Hate My Village” per La Tempesta International, mentre  sono già fuori i primi due singoli, intitolati “Tony Hawk of Ghana” e “Acquaragia”, che potete ascoltare entrambi sotto.

E’ di oggi anche l’annuncio delle prime date del loro tour, che partirà dal Monk di Roma il 2 febbraio 2019.

Queste le date annunciate finora:

02/02/2019 ROMA – Monk

08/02/2019 – BERGAMO – Druso

09/02/2019 – FOLIGNO (PG) – Supersonic

14/02/2019 – BOLOGNA – Locomotiv

15/02/2019 – BRESCIA – Latteria Molloy

21/02/2019 – TORINO – Rivoli

22/02/2019 – CARPI (MO) – Kalinka

23/02/2019 – MONTEMARCIANO (AN) – Klang Festival

27/02/2019 – MILANO – Santeria

 

Alessio Gallorini
Classe 1987. Scrive e ascolta musica fin da quando gli hanno comprato uno stereo e dato un'educazione. Toscano doc, conduce un programma radiofonico tutto "home-made" che non poteva che chiamarsi "L'Appartamento". Laureato in giurisprudenza, ma allergico ai tribunali. Ama la letteratura e tutto ciò che è arte. Finchè non si annoia. Frase del cuore: "Costruire è sapere, è potere rinunciare alla perfezione".