La band irlandese presenterà il nuovo album "Epitaph" con tre imperdibili concerti a Milano, Bologna e Roma

Proprio alla fine di questa settimana, venerdì 27 aprile, uscirà il loro ottavo album, intitolato “Epitaph”, che si prospetta come l’ennesima pietra miliare nel mondo del post-rock: loro sono i God is an Astronaut, band irlandese guidata dai gemelli Kinsella, che ormai dal 2002 fanno vibrare cuori e chitarre come pochi altri al mondo.

Arriveranno in Italia esattamente una settimana dopo l’uscita del disco, con tre date imperdibili che li vedranno esibirsi nel nostro Paese dopo i due splendidi concerti tenuti a Roma e Milano l’estate scorsa.

Questi i dettagli delle tre nuove date italiane, in cui saranno supportati dagli Xenon Field, che hanno anche collaborato alla realizzazione di “Epitaph”:

5 Maggio – Fabrique – Milano 

6 Maggio – Estragon – Bologna

7 Maggio – Orion Club – Roma

Biglietti in prevendita al costo di 32,20 euro su ticketone.it