“Grandissime congetture, enormi strategie di marketing d’assalto, complessi studi mediatici ma la verità è che ci manca semplicemente il palco e vogliamo suonare fino a perdere il respiro, fino all’ultima goccia di sudore, prima che il tempo possa farci perdere tutta la rabbia che mettiamo in ogni singola nota.”

Dopo “Forse non è la felicità Tour” dello scorso anno, dieci date tra febbraio e marzo in tutta Italia di il “Forse lo è davvero” Tour finale; prima di chiudere con Firenze e Bologna, i Fast Animals and Slow Kids saranno sul palco dei Magazzini Generali di Milano venerdì 9 marzo, data registrata sold out già da tempo.

“Nuovi suoni, nuove scalette, pezzi vecchissimi e pezzi attuali, metteremo dentro tutto quello che abbiamo nascosto nei ricordi per tanto tempo, nella piccola speranza che ogni serata possa diventare una fotografia più realistica possibile di ciò che siamo oggi, una fotografia che rimarrà per sempre impressa nella nostra memoria.”

Le date del Tour:
09/02 Arezzo – Karemaski Multi Art Lab
10/02 Ravenna – Bronson
16/02 Roncade (TV) – New Age club
17/02 Palermo – I Candelai
23/02 Torino – Hiroshima Mon Amour
02/03 Santa Maria a Vico (CE) – SMAV
03/03 Roma – MONK Roma
09/03 Milano – MAGAZZINI GENERALI
10/03 Firenze – Auditorium Flog
17/03 Perugia – Urban

Pamela Rovaris
Mi chiamo Pamela Rovaris, ho ventisette anni, faccio la fotografa (o almeno ci provo) e sono una sognatrice. Dopo la formazione alla scuola superiore di grafica pubblicitaria di Bergamo, ho proseguito i miei studi alla Libera Accademia di Belle Arti di Brescia dove ho conseguito il diploma accademico in fotografia. Ho mosso i primi passi nel mondo della fotografia di musica per pura passione, un po’ per caso o per gioco. Da alcuni anni mi sono avvicinata al mondo dello spettacolo e della musica in modo professionale, in modo particolare ho scelto un approccio a livello personale incentrato su uno sguardo reportagistico. Ho tanti sogni che col tempo ho capito che non sono da inseguire, ma da costruire, a passi piccoli.