la "boy-band per adulti" ha fatto ballare e cantare a squarciagola tutti i presenti in arena, per una serata di gran successo e ricca di emozioni sulle note delle hit dei tre grandi artisti.

C’era il pubblico delle grandi occasioni lunedi 16 Aprile alla Zoppas Arena di Conegliano Veneto, per il concerto dell’ ‘inedito trio Max Nek Renga, pronti ad accogliere  con tanto entusiasmo e grande  affetto, i tre artisti italiani.

Un tour che ha già riscosso enorme successo visti i numerosi sold out e date aggiunte.  Il trio  “Duri da Battere”  con il loro rispettivo repertorio, reinterpretato a tre voci e non solo, ha conquistato il pubblico dei palazzetti delle più importanti città italiane . Il tour è diventato anche un disco, con le hit della scaletta che sono state raccolte in “Max Nek Renga, il Disco” (F & P Group / Warner Music), album disponibili in versione digitale, doppio cd e quadruplo LP.  Ad anticipare l’uscita del disco il singolo “Strada Facendo”, lo storico brano di Claudio Baglioni nella versione a tre voci proposta da Max, Nek e Renga e interpretato dal trio insieme a Baglioni all’ultimo Festival di Sanremo.

La tappa di Conegliano, organizzata dalla ZedLive e F & P Group, è stata un gran successo con un pubblico di ogni età a rappresentare intere generazioni come la musica della “boy-band per adulti” (nome simpaticamente coniato dal trio).

Oltre 2 ore e mezza di canzoni con Max Nek e Renga che hanno fatto cantare tutto il pubblico con i brani della loro più che ventennale carriera, reinterpretati in versioni inedite e cantate a tre voci.

Uno spettacolo che è diventato molto più di un concerto. Sintonia perfetta, battute e gag tra i tre amici che hanno trasmesso la loro  grande voglia di divertirsi e far divertire tutti i presenti.  Una serata che ha trascinato il pubblico fino alla fine e dove non è mancato il gran finale con Nord Sud Ovest Est e Tieni il tempo con l’arena in festa.

Sul palco ad accompagnare i tre cantanti,  una super band di 9 elementi composta da: Fulvio Arnoldi (chitarra e tastiere), Stefano Brandoni (chitarra), Davide Ferrario (chitarra e tastiere), Luciano Galloni (batteria), Ernesto Ghezzi (tastiere), Chicco Gussoni (chitarra), Enzo Messina (tastiere), Lorenzo Poli (basso), Dj Zak.

Il tour proseguirà con le tappe del 18 aprile all’Unipol Arena di Bologna, 19 e 20 aprile al Mediolanum Forum di Assago – Milano, 28 aprile all’Arena di Verona, 30 giugno al Collisioni Festival di Barolo-Cuneo, l’11 luglio alla Villa Manin di Codroipo – Udine (NUOVA DATA), il 13 luglio al Moon & Stars Festival di LOCARNO, il 14 luglio al Lucca Summer Festival di Lucca.

Le foto della serata

Mimmo Lamacchia
Sono nato a Bari e devo la mia passione a mio padre, da sempre fotografo professionista e soprattutto appassionato di fotografia. Ho cominciato quasi per gioco con una reflex, la Canon AE-1 con la quale ho imparato a fotografare. Mi piace catturare il tempo e fermarlo in un istante, cercando di suscitare emozioni con scatti semplici e naturali. Mi interesso di concerti e reportage, fotografando e a volte scrivendo recensioni.