#takeajazzbreak è stato il leitmotiv della ventottesima edizione del Festival Internazionale Udin&Jazz concluso il 24 luglio nel parco del Castello di Udine con la straordinaria pertecipazione di Marcus Miller, virtuoso bassista e collaboratore del grande Miles Davis nell’ultima fase della carriera.

Marcus Miller, in Italia con il suo nuovo “Tour Laid Black”, ha fatto ascoltare i brani del suo repertorio e in anteprima alcuni estratti dal disco in uscita nei prossimi mesi. Sul Palco assieme al re dello slap c’erano Team Alex (batteria), Brett Williams (Tastiere), Alex Han (sassofono), Russel Gunn (trombettista) che hanno riempito la serata di emozioni e regalato al pubblico calore e magia.

Si ringraziano D’Alessandro e Galli e Euritmica

Amo la fotografia nei suoi mille modi di intenderla e condivido il pensiero che sia un mezzo per raccontare. Il mio scopo è riportare le emozioni vissute durante gli spettacoli dagli artisti sul palco, dal pubblico e soprattutto da me.  Cammino in cerca di attimi.