Musica ed emozioni al Palasele di Eboli.

E’ approdato ad Eboli, questo sabato 3 di novembre, il Fatti Sentire World Tour di Laura Pausini.

Noi di Concertionline abbiamo preso parte alla prima delle due date conclusive.

Pubblico gremitissimo, e da sold out, pronto ad osannare la propria beniamina.

E Laura non si è fatta attendere molto.

E’ salita puntualissima sul palco, esordendo con Non è detto, primo singolo estrapolato da questo suo nuovo lavoro, Fatti Sentire, per l’appunto.

Applausi, cartelloni, incitamenti.. Tutti lì per lei, per poter seguire quell’emozione che da venticinque anni li accompagna nei loro momenti belli, ma anche in quelli più tormentati e bui.

Laura è una compagna fedele, sento dire dal pubblico, che riesce a trasmettere una carezza con un semplice verso, che riesce ad arrivare con le sue note sempre al momento giusto. Abile a placare momenti a cui difficilmente, senza la sua musica, si potrebbe dare risposta.

Felicità mista a pianto, e la serata prosegue così, abbracciando il suo pubblico.

Regalando sorrisi, energia, voglia di crederci.

Al prossimo Tour, Laura.

Felici di averti potuto applaudire, ascoltare, entrando almeno per una sera nel tuo bellissimo mondo.

 

 

 

Si ringrazia, Goigest e Warner Music

Alessia Giallonardo
Nasco a Benevento, nel maggio del 1986. Toro, e quindi testarda a più non posso.  Amo la fotografia sin da quando ero piccola, che io ricordi ho sempre avuto una macchina fotografica con me. Devo questa passione a mio padre. Che incontrassi un volto noto, o una persona a me cara.. Non potevo far altro che scattare. E' per me fondamentale avere un ricordo di chi incontro durante il mio cammino. Serve a non dimenticare che, nel bene o nel male, abbiamo avuto modo di imparare qualcosa. L'unica certezza che oggi ho, è che i miei occhi dietro quell'obiettivo, sanno esser felici. Appagati.