COPERTINADi fronte ad una interessante novità discografica che ci arriva tra le mani in anteprima qui in redazione, abbiamo sentito la necessità impellente di recensire questo disco anche perchè di fatto si tratta di un esordio assai promettente.

Parliamo di The Last Days of Oakland di Fantastic Negrito, artista dalla vita rocambolesca e avventurosa che è passato attraverso gli alti e bassi che il destino gli ha proposto sul suo cammino, arrivando finalmente ad un momento di svolta e di maturazione artistica grazie alla pubblicazione del suo primo  disco che uscirà il prossimo 3 Giugno per Believe Recordings Italy.

Dentro le 13 tracce troviamo un melting pot originale fatto di Blues, Rn’B, Roots e perchè no anche Pop, dove la straordinaria Voce di Fantastic Negrito ( Xavier Dphrepaulezz all’anagrafe) si eleva su un master di chitarre dal sapore delta blues, base ritmica variegata, tastiere hammond e cori black gospel.

Provate subito un assaggio del Singolo “Working Poor” e apprezzerete il sound blues di Fantastic Negrito. A seguire una struggente About a Bird con un assolo di chitarra da brividi, che fa il paio con la 7 In the Pines e poi la traccia 4 Scary Woman ritmata con la pulsazione costante e il pianoforte che danza forsennato .

Passando alla traccia 9 con la stupenda Lost in The Crowd , possiamo respirare la densa atmosfera blues alla Muddy Waters con la voce di Xavier che vira dalla cristallina purezza alla ruvida pietra .

La conclusione del disco alla 13 traccia, spetta ad  una sublime Nothing Without you che fa capire se ancora non fosse chiaro che siamo di fronte ad un grande talento .

Fantastic Negrito  Tha Last Days of Oakland Altamente consigliato l’acquisto  !!!

fERDIDAS

CONCERTIONLINE.COM

Tracklist

1 Last Days of Oakland

2 Working Poor

3 About a Bird

4 Scary Woman

5 What Do You Do (interlude 1)

6 The Nigga Song

7 In The Pines

8 Hump Thru the Winter

9 Lost in the Crowd

10 El Chileno (Interlude 2)

11 The Worst

12 Rant Rushmore

13 Nothing Without You