E’ prevista per domani 22 Aprile su etichetta INRI, l’uscita in digitale del terzo Capitolo della trilogia Surf Rock della band torinese dei  Monaci del Surf.  La specialità della casa è la rivisitazione in chiave Power Surf Rock di alcuni classici del rock e non solo, che già nei primi due capitoli abbiamo potuto apprezzare in tutta la loro originalità e freschezza sia su disco ma soprattutto nei loro live elettrizzanti e danzerecci all’ennesima potenza.

copertina-disco-web

I Monaci del Surf sono 4 nella classica formazione basso batteria e doppia chitarra ,  mascherati e misteriosi, nomi in codice:  Il Cobra, il Tigre, Il Toro e L’Elefante.

Sapranno stupirvi con il loro rock strumentale, dove la voce è quasi sempre sostituita dalle slide guitar che arpeggiano irriverenti con raffiche rapide,  dove il tempo è scandito dai pistoni della sezione ritmica con cavalcate sonore che superano raramente i 3 minuti.

Uscite dalle sicure  autostrade e percorrete strade polverose in mezzo alla campagna o lunghe litoranee sferzate dalle onde, la giusta colonna sonora che vi accompagnerà è quella dei  Monaci del Surf .

Già perchè tra le 14 Tracce del nuovo disco vi imbatterete in cover di grande impatto prima fra tutte il singolo Heart Shaped Box dei mitici Nirvana

oppure una Rettore d’annata in una Lamette Surf spettacolare.

Il classicone Electro dei Depeche Mode Personal Jesus  è qui reinventato dai nostri Monaci e non crederete alle vostre orecchie, si perchè anche senza la vox suprema di Dave Gahan il tutto funziona alla grande.

Potrete ballare il Limbo di Chubby Checker o lo Ska di One Step Beyond ma badate bene sempre surfeggiando sulle onde elettriche del rock  sognando la California dei Mamas & Papas o perchè no centrifugare il classico italiano il Cuore è uno Zingaro del nostro Nicola di Bari.

Molto belli anche i  due inediti firmati Monaci del Surf Il Mostro di Pongo e Basta che preludono allo stupenda medley finale Quella Lenta sequenza perfetta di quattro classici che solo qui troveranno la simbiosi assoluta. Ascolterete la Blue Monday dei New Order che stringe la mano a Wicked Game di Chris Isaac  e la Mohammed dei Dandy Wharols che abbraccia  Rain dei The Cult.

Un consiglio spassionato ; non perdete la prossima imminente tournee dei Monaci del Surf che attraverserà la penisola partendo da Torino, con già molte date confermate e moltre altre da inserire !!!

Què Viva El Surf , Què Viva el Rock !!!

Tracklist

1. Heart Shaped Box ( Nirvana)

2. Personal Jesus ( Depeche Mode)

3. Lamette ( Donatella Rettore )

4. Come Out and Play ( The Offspring )

5. Il Mostro di Pongo ( Monaci del Surf )

6. Limbo Rock ( Chubby Checker )

7. One Step Beyond ( Madness)

8. Basta ( Monaci del Surf )

9. California Dreaming ( The Mamas & The Papas )

10. Just Dropped In ( Kenny Rogers)

11. Game of Thrones ( O.S.T. )

12. All About That Bass ( Meghan Trainor )

13. Il Cuore è uno zingaro ( Nicola di Bari )

14. Quella Lenta ( Mohammed, Wicked Game, Blue Monday, Rain )

 

fERDIDAS

CONCERTIONLINE.COM