Da quello che per ben 31 anni è stato il leader dei Melvins, forse non ci si aspetterebbe un album registrato interamente con la chitarra acustica: eppure, King Buzzo ha realizzato il suo album solista “This Machine Kills Artists” proprio suonando, nella maggior parte dei brani, la sua sei corde non amplificata. Quello che presto si potrà ascoltare su disco e dal vivo è un rocker diverso da quello che per tanti anni abbiamo potuto apprezzare nei Melvins, ma in fondo non troppo: è stato lo stesso King Buzzo a rivelare di aver composto la maggior parte dei brani della band proprio partendo dalla chitarra acustica. I risultati del percorso artistico in solitaria di King Buzzo potranno essere apprezzati dal vivo grazie a ben tre live che l’artista terrà in Italia nel corso del mese di settembre, portando sul palco i nuovi brani ed affidandosi soltanto alla propria voce e alla propria chitarra acustica: riuscirà a far scatenare il pubblico anche senza Melvins e senza distorsioni elettriche?

Queste le date italiane del tour di King Buzzo:

DOMENICA 07 Settembre 2014 Marina di Ravenna – Hana-bi Free entry
LUNEDI 08 Settembre 2014 Bologna – Locomotiv Ingresso: 12 euro + d.p
MARTEDI 09 Settembre 2014 Sesto San Giovanni (MI) – Carroponte Ingresso: 10 euro+d.p.