concerti tour paolo nutiniAutore positivo e raffinato, amato dai giovanissimi (e non solo), un grande talento pop che ritorna dal vivo, forte dei consensi ottenuti dal nuovo album Sunny Side Up, che ha esordito al numero 1 della classifica Uk.
La carriera di Paolo Nutini procede spedita. Tornato con il secondo album “Sunny Side Up”, ha subito conquistato la vetta della classifica britannica (in Italia però ha debuttato fuori dalla Top-10). La critica non ha risparmiato lusinghieri accostamenti ai grandi della musica e il singolo apripista “Candy” si sente sempre più spesso in radio e tv.

Insomma, l’estate si prospetta ricca di soddisfazioni per Paolo e i suoi fan… e l’autunno promette ancora meglio: partirà un nuovo tour che lo vedrà esibirsi in giro per l’Europa, Italia inclusa. Sono state ufficializzate 4 date nel nostro Paese, tutte nel mese di novembre.

Le date del tour di Paolo Nutini in Italia:
Martedì 24 Novembre – Roncade (TV) – New Age
Giovedì 26 Novembre – Milano – Alcatraz (Data spostata al Palasharp)
Venerdì 27 Novembre – Firenze – Saschall
Sabato 28 Novembre – Roma – Atlantico

Concerto Roncade (TV)

NEW AGE: Via Tintoretto, 14
Apertura porte ore 20.00
Prezzo del biglietto: 25 euro + diritti di prevendita

Concerto Milano
ALCATRAZ: Via Valtellina 21/27
Aperture porte ore 19
Prezzo del biglietto: 25 euro + diritti di prevendita

Concerto Firenze
SASCHALL:Via Fabrizio de Andrè
Aperture porte ore 19
Prezzo del biglietto: 25 euro + diritti di prevendita

Concerto Roma
ATLANTICO: Via Oceano Atlantico, 271/d
Aperture porte ore 19
Prezzo del biglietto: 25 euro + diritti di prevendita

E’ davvero difficile credere che Paolo Nutini abbia solo 22 anni, perché ha già fatto tanto, passando dal suo paese natale di Paisley (in Scozia) alla Carnegie Hall, dai BRIT Awards a fare da spalla ai Led Zeppelin nella loro reunion all’Arena O2 di Londra alla fine del 2007.

Questa estate Paolo ritorna con un meraviglioso nuovo album, ‘Sunny Side Up’, il successore di ‘These Streets’, l’album con cui debuttò nel 2006 e che ad oggi ha venduto più di 2.300.000 copie in tutto il mondo di cui oltre 1.300.000 soltanto nel Regno Unito.

Scritto da Paolo, ‘Sunny Side Up’ è stata registrato in diversi posti tra cui l’Irlanda, il Galles, New York, Los Angeles e i Real World Studios, gli studi di Peter Gabriel a Bath, luoghi che danno all’album un certo gusto a metà strada tra il celtico e gli anni d’oro della Motown. É stato prodotto da Paolo e da Ethan Johns dei Kings Of Leon.

‘Sunny Side Up’ è un disco pieno di buoni sentimenti e suoni abbaglianti, regalo dei Vipers, la band di Paolo, che li tesse insieme grazie alla sua tipica voce, una delle più particolari ad essere uscite dal Regno Unito da molti anni, un’ipnotizzante voce soul che non ha uguali – e che qui dà il meglio di sé. ‘Candy’, il primo singolo, è uno delle tante tracce che emergono, sofferta e allo stesso tempo meravigliosa. Altri momenti di rilievo sono lo swing soul di ‘Coming Up Easy’, ‘Pencil Full Of Lead’, in cui la voce di Paolo rimbalza qua e là al meglio di sé e ‘Worried Man’, un’ode straziante con tanto di archi e le lacrime nella voce di Paolo.

Paolo trascorrerà quasi tutto il 2009 in tour in supporto del nuovo album e tra gli appuntamenti più attesi e già confermati, le esibizioni al Coachella e ai festival britannici di T In The Park, Oxygen e V.