Sono appena stati nominati nella news del giorno, quella che annuncia il nuovo tour europeo dei Green Day: la band losangelina The Interrupters infatti si esibirà in apertura per i Green Day.  Sono Aimee Allen (Vocals, a.k.a. Aimee Interrupter),  Kevin Bivona (Chitarra) Justin Bivona (Basso) e Jesse Bivona (Batteria).

Dal 2014, anno del loro omonimo debutto discografico, ad oggi, hanno suonato senza sosta in compagnia di band del calibro di Bad Religion e The English Beat, e scritto una dopo l’altra una serie di perle ska-punk notevoli. Non a caso un mostro sacro come Tim Armstrong dei Rancid ha deciso di prenderli sotto la sua ala protettrice, producendo il loro secondo album “Say It Out Loud”: album divertente, ma che tocca anche tematiche importanti e delicate come la violenza domestica e il circo che gira intorno alle prossime elezioni presidenziali americane.

Dopo Tim, un altro Armstrong diventa cruciale per la band: the Interrupters sono stati scelti, infatti, dai Green Day come band ufficiale di supporto per tutto il tour europeo 2017.

Per chi volesse avere un’anteprima, The Interrupters saranno nel nostro Paese proprio tra pochi giorni: 9 settembre 2016 alla Zona Roveri di Bologna e il 10 settembre 2016 al Decibel di Magenta (Mi).

Qui tutti i dettagli

9 settembre 2016 | Zona Roveri, Bologna
+ Legless
Ingresso 15 euro + ddp
Prevendite disponibili su Ticketone

10 settembre 2016 | Decibel, Magenta (Mi)
+ Malavida
Ingresso 15 euro + ddp
Prevendite disponibili su Mailticket

Patrizia Frattini
Patrizia a.k.a. la Rockcopy. Giornalista e web copywriter, metalhead ma amante anche del rock in ogni sua forma e della buona musica. "Il rock è una mentalità, non un genere musicale strettamente circoscritto. È un modo di fare le cose, di approcciarsi alle cose. Scrivere può essere rock’n’roll." Cit. Lester Bangs