Dopo l’annuncio di Rise Against e Bad Religion, si arricchisce con un altro grande nome la line-up del Bay Fest, che sarà il 14 e il 15 agosto 2017 a Bellaria Igea Marina: parliamo degli Anti-Flag (unica data italiana).

Per i Bad Religion non c’è certo bisogno di presentazioni: dal 1979 si distinguono per un sound che mischia l’hardcore classico americano con quello cali-punk dalle linee vocali più melodiche. Nel corso della loro oltre trentennale carriera hanno pubblicato sedici album in studio, l’ultimo dei quali è “True North”, del 2013.

I Rise Against sono nati a Chicago nel 2001 pubblicando nello stesso anno il loro primo album, The Unraveling. La band melodic hardcore conta molto sulla voce particolare e sul carisma del frontman, Tim McIlrath. Il loro ultimo lavoro in studio è “Black Market”.

Gli Anti-Flag hanno alle spalle una carriera ultraventennal nella scena punk. Diretti e taglienti, hanno dato voce negli anni a cause politiche, sociali e umanitarie. Il prossimo 20 gennaio uscirà il primo live album della band, “Live Vol. 1” anticipato dalla pubblicazione, fresca di questi giorni, del video che accompagna la versione live del singolo “Death of a Nation”, pubblicato originariamente all’interno dell’album “The Terror State” del 2003. La scelta di questo singolo come lead track del nuovo live album non è casuale. Come dichiarato dal bassista Chris Barker aka Chris #2, vi è un parallelo tra le emozioni suscitate dall’elezione, all’epoca, di George W. Bush e quella odierna di Donald Trump; la canzone era stata scritta come invito all’azione per trovarsi uniti contro sessismo, razzismo, omofobia e in generale la bigotteria sempre più normalizzata.
Il video contiene spezzoni live che ripercorrono tutta la carriera della band, rispecchiando l’intento dell’intero live album: vi sono infatti vere e proprie chicche che risalgono ai primissimi live footage fino alle esibizioni più recenti.
 

 
Di seguito riportiamo i dettagli del festival:
14 – 15 AGOSTO 2017
BAY FEST 2017 | Bellaria Igea Marina
Bad Religion – Rise Against – Anti-Flag
Abbonamento per i due giorni: 50 € + d.d.p.

Al momento sono disponibili le prevendite per l’abbonamento di due giorni sui circuiti di vendita Ticketone e Mailticket.