A un anno di distanza dal successo riscosso grazie all’album “Different Pulses”, Asaf Avidan tornerà nel nostro paese in occasione di alcuni concerti in stile “back to basics”: l’artista israeliano tra luglio e agosto presenterà dal vivo l’album che comprende la hit “Reckoning song/One Day”, in versione acustica. Il talentuoso musicista, la cui voce androgina è stata in più occasioni paragonata a quella della compianta Janis Joplin, è atteso in Italia tra Milano, Gorizia, Bologna, Roma, Ravello (Sa) e Orvieto (TR), per sei date estive. Ecco come questo cantante di Gerusalemme riassume il proprio modo di scrivere i brani che propone:

“Beviamo dal pozzo culturale della nostra storia, ma la nostra musica è universale, non meno significativa di qualcuna in Dubai o New York o Tel Aviv. Scrivo sulle relazioni tra persone, sull’amore, la morte e oltre, su come sia strano e breve il nostro soggiorno su questo mondo. Per capire questo non si ha bisogno di nessun passaporto particolare”.

Se vi siete persi il concerto dello scorso settembre, ecco il link con la nostra Photogallery e Recensione

3 luglio, Milano – Circolo Magnolia
Apertura porte ore 20.00 – Inizio concerto ore 21.30
Prezzo biglietto 20€ + dp

5 luglio, Grado (GO) – Grado Festival
Apertura porte ore 20.00 – Inizio concerto ore 21.30
Prezzo biglietto 30€ + d.p.

7 luglio, Bologna – Botanique
Apertura porte ore 20.30 – Inizio concerto ore 22.00
Prezzo biglietto 20€

10 luglio, Roma – Cavea Auditorium Parco della musica
Apertura porte ore 19.30 – Inizio concerto ore 21.00

19 agosto – Ravello (SA) – Piazza Duomo @Ravello Festival
Apertura porte ore 20.00 – Inizio concerto ore 21.30
Prezzo biglietto 40€ + d.p.

21 agosto – Orvieto (TR) – Piazza del Popolo @Umbria Folk Festival
Apertura porte ore 20.00 – Inizio concerto ore 21.30
Prezzo biglietti: 16€ + 2€ dp (posto non numerato in piedi)
26€ + 2€ dp (posto a sedere numerato)