I Metallica tornano in Italia

Comincia il countdown per il grande ritorno dei Metallica in Italia: mercoledì 8 maggio all’Ippodromo SNAI di San Siro al Milano Summer Festival.
Questa sarà l’unica tappa nazionale del loro “WorldWired Tour”, cominciato il 1 maggio allo Stadio Restelo di Lisbona.
La tournée vede la band calcare i palcoscenici in 20 paesi europei per un totale di 25 concerti, in stadi, parchi e addirittura uno in un castello. Milano, Zurigo, Dublino, Bruxelles (dove non tornavano dal 1988), Berlino, Mosca, Bucharest, Gothenburg, Varsavia e per la prima volta nella loro carriera anche Trondheim (Norvegia), Hameenlinna (Finlandia) e Tartu (Estonia), sono solo alcune delle tappe in calendario.

A fare da spalla, come opening act, sono Ghost e Bokassa.

Con i concerti tenuti tra settembre 2017 e maggio 2018, i Metallica hanno infranto il record per maggior numero di spettatori nelle arene in oltre 29 Paesi. Grande attesa quindi per i numeri di questa nuova avventura.

Come per tutti gli show del WorldWired Tour, ogni biglietto acquistato garantirà una copia fisica in edizione standard dell’album “Hardwire…To Self-Destruct” o una copia digitale del disco (a discrezione del consumatore). Incluso, inoltre, lo scaricamento gratuito in MP3 dello show a cui si è partecipato, mixato e masterizzato dal team dietro la creazione di Hardwired…To Self-Destruct.

Questo il calendario completo del “WorldWired Tour”:

1 maggio 2019 – Lisbona, Portogallo – Estádio do Restelo
3 maggio 2019 – Madrid, Spagna – Valdebebas
5 maggio 2019 – Barcellona, Spagna – Estadi Olímpic Lluís Companys
8 maggio 2019 – Milano, Italia – Ippodromo SNAI San Siro
10 maggio 2019 – Zurigo, Svizzera – Letzigrund
12 maggio 2019 – Parigi, Francia – Stade De France
8 giugno 2019 – Dublino, Irlanda – Slane Castle
11 giugno 2019 – Amsterdam, NL – Johan Cruijff Arena
13 giugno 2019 – Köln, Germania – RheinEnergieStadion
16 giugno 2019 – Bruxelles, Belgio – Koning Boudewijnstadion
18 giugno 2019 – Manchester, UK – Etihad Stadium
20 giugno 2019 – Londra, UK – Twickenham Stadium
6 luglio 2019 – Berlino, Germania – Olympiastadion
9 luglio 2019 – Göteborg, Svezia – Ullevi
11 luglio 2019 – Copenhagen, Danimarca – Telia Parken
13 luglio 2019 – Trondheim, Norvegia – Granåsen
16 luglio 2019 – Hämeenlinna, Finlandia – Kantolan Tapahtumapuisto
18 luglio 2019 – Tartu, Estonia – Raadi Airport
21 luglio 2019 – Mosca, Russia – Luzhniki Stadium
14 agosto 2019 – Bucharest, Romania – Arena Națională
16 agosto 2019 – Vienna, Austria – Ernst-Happel-Stadion
18 agosto 2019 – Praga, CZE – Airport Letnany
21 agosto 2019 – Varsavia, Polonia – PGE Narodowy
23 agosto 2019 – Monaco, Germania – Olympiastadion
25 agosto 2019 – Mannheim, Germania – Maimarktgelände